Home Collection Sans Tabù



02/2016

Youkali nasce sotto le ali di un eros gioioso e potente.
Immagini dove lo scambio dei generi si scioglie spesso nell’ironia e che si adattano ad un universo di materiali impalpabili e preziosi come seta e cachemire: foulard, sciarpe, stole, pochette e anche plaid e cuscini e parei in mussola di seta cotone.
Accessori raffinati e ironici da portare un pò nascosti e da svelare al momento opportuno.
Oggetti da offrire per incuriosire, per indugiare in un’attesa, per ottenere una promessa o rendere indimenticabile un addio.

Youkali

Youkali è un omaggio alla canzone che Kurt Weill scrisse proprio a Parigi nel 1924.

“Youkali, c’est presqu’au bout du monde, c’est le pays de nos désirs, c’est le bonheur,
c’est le plaisir, c’est le respect de tous les vœux échangés.
Youkali, c’est le pays des beaux amours partagés, c’est l’espérance qui est au cœur de tout les humains...”

Youkali è fatta di amori belli e condivisi, promesse mantenute, lampi che illuminano le notti, oblio, appagamento.
Youkali è stata la tessitura su cui Desideria ha disegnato lampi di immagini tra musica e parole.

Shop Now

Archivio